Luoghi Sacri

molinetto

nelle immediate vicinanze del B&B per gli amanti dei luoghi di interesse religioso incontriamo l’Abbazia Benedettina di Santa Bona a Vidor sviluppatasi nei primi anni dell’XIII secolo attorno alle terre del Quartier del Piave, tutte da bonificare in quanto paludose e quindi inospitali. Un’altra straordinaria Abbazia la troviamo a Follina oggi condotta dai Monaci Cistercensi. Essa è stata per moltissimi anni fulcro della religiosità della Vallata, terre poste tra Vittorio Veneto e Valdobbiadene, stupendo il chiostro adiacente alla basilica del XII secolo. A San Pietro d Feletto troviamo la Pieve del XII secolo interamente affrescata sia all’interno che all’esterno, merita uno sguardo il famoso Cristo della Domenica opera che indirizza il devoto a non compiere determinate azioni proprio la domenica.

Luoghi interesse naturalistico – ambientale

A poca distanza dal ns B&B si possono praticare delle bellissime escursioni o passeggiate poco impegnative sia alle Fontane Bianche luogo particolare ricco di risorgive che apportano acqua al fiume Piave poco distante, sia nella zona di Palu’ a Sernaglia e a Moriago dove incontriamo le opere di bonifica dei monaci benedettini, e i particolari campi chiusi a triplice filare di Alberi ad alto fusto. Sia le Fontane bianche che i Palu’ sono luogo di riproduzione di  fauna stanziale che migratoria, interessante l’altana per l’osservazione degli uccelli mi pressi delle fontane bianche.

chiesetta

Le Fontane Bianche sono un’ oasi ricca di risorgive e specchi d’acqua a temperatura costante di 10°. All’interno un percorso esclusivamente pedonale permette una passeggiata atta ad assaporare in piena tranquillità il grande fascino di questo meraviglioso angolo della natura che comprende le più interessanti emergenze naturalistiche.

Grande Guerra

chiesetta

Il B&B I Balbi e’ adiacente al Piave, Fiume sacro alla Patria, dove si è conclusa la battaglia finale per la vittoria di Vittorio Veneto.
L’Isola dei Morti a Moriago oggi un luogo di pace e tranquillità dove però il sacrifico di nostri soldati  è stato altissimo con perdite altissime. A ricordo di questa immane tragedia è posta una piramide e lapidi alla memoria. A pochi chilometri si trovano il Museo della Battaglia di Vittorio Veneto nella località di Ceneda, poi il Monumento Ossario di Nervesa della Battaglia dove sono riposte le spoglie di migliaia di soldati italiani.

Luoghi di interesse storico

molinetto

Treviso città giardino e perla storica grazie ai suoi canali e al fiume Sile che la attraversa, è il capoluogo della provincia e il centro storico all’interno delle mura carraresi e  poi veneziane. Merita una visita ovviamente a piedi, Asolo, graziosa cittadina posta sulle colline della pedemontana trevigiana nei secoli a mantenuto il fascino grazie anche ad una edificazione di pregio soprattutto di ispirazione architettonica di tipo veneziano. Oderzo, città romana fondata nel primo secolo dopo Cristo su un sito paleoveneto, passeggiando per il centro attuale incontriamo diversi resti di pavimentazioni d ville patrizie nonché palazzi e luoghi di culto, da qui transitano due arterie romane, la Postumia che collegava Genova ad Aquileia e forse anche la Claudia Augusta Altinate che univa Altino vicino a Venezia ad Augusta in Germania. Interessante anche la cittadina di Cison di Valmarino, bellissimo Borgo medievale interessato da numerose iniziative culturali. Conegliano, Castelfranco Veneto, sono le città murate che meritano una visita per le loro peculiarità architettoniche e paesaggistiche.

 

Le Colline del Prosecco

paesaggio

Potete percorrere sentieri e stradine dove la pace e la tranquillità troneggiano e i rumori della natura ci accompagnano nelle nostre passeggiate…. (Molinetto della Croda, Refrontolo)… seguire itinerari enogastronomici alla ricerca di gusti e sapori, nella terra del Prosecco…. lungo la famosa “Strada del Vino Bianco”